A un mese dall'"anniversario", il bitcoin ha "bruciato" 250 miliardi

A un mese dall'"anniversario", il bitcoin ha "bruciato" 250 miliardi

Novembre 23, 2018 - 12:38
Posted in:

La quotazione del bitcoin continua a calare e si avvicina ai 4'000 dollari. Lo scorso dicembre sfiorava i 20'000.

Mentre si avvicina l'"anniversario" del picco di quasi 20'000 dollari di valore raggiunto dal bitcoin lo scorso dicembre, la più diffusa delle criptomonete ha conosciuto negli scorsi giorni un drastico crollo. Negli ultimi mesi il valore della criptomoneta ha oscillato sempre attorno ai 6'000-7'000 dollari. Poi dal 18 novembre ha iniziato a calare, arrivando fino a poco sopra i 4'000 dollari. In priatica, in quasi un anno, la criptomoneta è passata a un valore più di quattro volte inferiore e nell'ultima settimana ha lasciato sul campo il 30% del suo valore. Come sempre accade tutte le principali criptomonete hanno seguito il bitcoin nel suo calo. La capitalizzazione del bitcoin è passata dai 330 miliardi di dollari di dicembre 2017 a quella di meno di 80 miliardi attuale. 250 miliardi di dollari bruciati.