Tienanmen: veglia vietata e agenti schierati

Tienanmen: veglia vietata e agenti schierati

Giugno 04, 2021 - 18:57
Posted in:

Le autorità di Hong Kong hanno vietato per il secondo anno consecutivo la veglia in ricordo delle vittime di Tienanmen. Schierata la polizia contro “assembramenti non autorizzati”.

Ad Hong Kong la veglia in ricordo delle vittime di piazza Tienanmen del 1989, il cui anniversario viene commemorato oggi, è stata vietata per il secondo anno consecutivo dalle autorità. Secondo quanto riferisce il South China Morning Post la polizia avrebbe schierato dei blindati e circa 7’000 agenti e ha effettuato blocchi stradali in previsione di “assembramenti non autorizzati”. 

A rendere più teso il clima è anche l’arresto di due persone accusate di aver sollecitato l’adesione alla veglia prevista al Victoria Park. Si tratta di Chow Hang-tung, vicepresidente di Alleanza di Hong Kong, gruppo che dal 1990 organizza la veglia e di un ragazzo di 20 anni, ha comunicato tramite Facebook la polizia di Hong Kong.