Sugli aiuti ai media si voterà il 13 febbraio

Sugli aiuti ai media si voterà il 13 febbraio

Novembre 20, 2021 - 15:50
Posted in:

Formalmente riuscito il referendum dopo la verifica delle firme, come quello sulla tassa di bollo. 

Sono formalmente riusciti i referendum contro la modifica della legge federale sulle tasse di bollo e quello contro la legge federale del 18 giugno 2021 sul pacchetto di misure a favore dei media. Lo ha comunicato ieri la Cancelleria federale.

Le sottoscrizioni dei referendum sono state depositate rispettivamente il 5 e il 6 ottobre, con 71’316 e 109 948 firme.

“Il 5 ottobre 2021 il comitato referendario ha depositato 71 316 firme contro la modifica del 18 giugno 2021 della legge federale sulle tasse di bollo (LTB). Su un totale di 71 316 firme presentate, 17 556 erano corredate dell'attestazione. Procuratasi le attestazioni di parte delle restanti firme, la Cancelleria federale ha accertato la validità di 57 529 firme, constatando la riuscita del referendum”, spiega il comunicato.

“Il 6 ottobre 2021 il comitato referendario ha depositato 109 948 firme contro la legge federale del 18 giugno 2021 su un pacchetto di misure a favore dei media. Su un totale di 109 948 firme presentate, 4 980 erano corredate dell'attestazione”, si legge. “Procuratasi le attestazioni di parte delle restanti firme, la Cancelleria federale ha accertato la validità di 64 443 firme, constatando la riuscita del referendum”.

Entrambi i referendum sono dunque formalmente riusciti e saranno sottoposti alla votazione popolare del 13 febbraio 2022 conformemente alla decisione del Consiglio federale del 13 ottobre 2022.