Per Raoul Ghandi Twitter "attacca la democrazia"

Per Raoul Ghandi Twitter "attacca la democrazia"

Agosto 13, 2021 - 18:25
Posted in:

La vicenda riguarda la pubbicazione della foto dei genitori di una bambina che sarebbe stata uccisa da un sacerdote indù, pubblicata dal leader del Partito del Congresso indiano. 

Il leader del partito del Congresso indiano, Raoul Ghandi, accusa Twitter di “attaccare la democrazia”, dopo che il social ha bloccato gli account dei principali esponenti del partito, compreso il suo. Lo riferisce la Bbc.

Gli account sono stati bloccati in reazione alla pubblicazione su questi profili della foto dei genitori di una bambini di nove anni, che sarebbe stata violentata e uccisa da un sacerdote indù e da altre persone. Il partito del Congresso ha accusato Twitter di agire in nome del partito attualmente al governo in India, il Bharatiya Janata Party del premier Narendra Modi, di ispirazione induista. Twitter sostiene che la foto viola il suo regolamento sulla privacy. La foto ritrae i genitori assieme allo stesso Ghandi e l’ente indiano per i diritti dei bambini ne ha chiesto a Twitter la rimozione, sostenendo che la foto riveli illegalmente l’identità della vittima. Gandhi si è rifiutato di rimuovere la foto e il 6 agosto il suo account è stato bloccato, assieme a diversi altri account del partito che avevano ritwittato l’immagine, compresi gli account ufficiali del partito.

Il portavoce del partito del Congresso Randeep Singh Surjewala, ha dichiartato alla Bbc che secondo la legge "non si può pubblicare la foto della vittima o fornire dettagli sulla famiglia. Noi non abbiamo fatto né l'uno né l'altro".