"Onorevole Barzaghi, dov’è il buon governo e la collegialità? Ha cantato anche Lei “Borradori a testa in giù”?"

"Onorevole Barzaghi, dov’è il buon governo e la collegialità? Ha cantato anche Lei “Borradori a testa in giù”?"

Settembre 16, 2019 - 17:59
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Il consigliere comunale di Lugano della Lega Andrea Censi interroga il Municipio sulla presenza della municipale socialista Cristina Zanini Barzaghi alla manifestazione indetta da "Il Molino" lo scorso sabato (vedi qui). Ecco il testo dell'interpellanza.

Sabato scorso si è svolta fra le vie della Città di Lugano una manifestazione non autorizzata organizzata dagli autogestiti che oggi occupano l’Ex-Macello. Durante il corteo (come documentano fotografie e video) sono state commesse differenti azioni riprovevoli e possibili infrazioni alla legge, dalla dissimulazione del volto, all’uso di petardi e fumogeni vicino ai passanti, dal deturpamento della proprietà privata a cori che chiedevano la morte del Sindaco della Città di Lugano Marco Borradori (cit. “Borradori a testa in giù”).
Da alcune fotografie (visionabili su dei media ticinesi) si può chiaramente riconoscere fra i manifestanti la presenza della Municipale socialista di Lugano e candidata PS al Consiglio Nazionale Christina Zanini Barzaghi.
 
Alla luce di quanto sopra si chiede al lodevole Municipio:
 

  1. Il Municipio come valuta la presenza di un suo membro ad una manifestazione non autorizzata?
  2. La Municipale socialista Zanini Barzaghi non si è sentita in imbarazzo di fronte ai cori intonati durante il corteo? O vi ha preso parte?

 
 
Cordialità.
 
Andrea Censi, a nome del gruppo Lega dei Ticinesi