Morto in carcere il padre dell'antivirus McAfee

Morto in carcere il padre dell'antivirus McAfee

Giugno 24, 2021 - 11:08
Posted in:

 L'imprenditore 75enne è stato ritrovato impiccato nella cella in cui era detenuto in Spagna.

John McAfee, 75enne imprenditore statunitense, padre dell’omonimo antivirus, è stato rinvenuto morto impiccato nel carcere di Brians 2 a Barcellona, dove era detenuto. McAfee si trovava in carcere dallo scorso ottobre, in quanto ricercato dalle autorità statunitensi che lo accusavano di evasione fiscale. I tribunali spagnoli avevano dato il via libera all’estradizione verso gli Stati Uniti. 

Secondo quanto comunicato dalle autorità spagnole le guardie del penitenziario che lo hanno rinvenuto hanno cercato di rianimarlo, senza successo. I medici non hanno potuto che constatarne la morte. 

Negli Stati Uniti le procure degli Stati di New York e del Tennessee lo accusavano di evasione fiscale dovuta a profitti non dichiarati dal 2014 e il 2018 derivati da criptovalute e dalla vendita dei diritti per un documentario sulla sua vita. L'imprenditore aveva risposto definendo le accuse motivate politicamente.