Misure covid e il "fuoco amico"

Misure covid e il "fuoco amico"

Marzo 04, 2021 - 13:43
Posted in:

Giovedì 4 marzo. In questo giorno è nato il cantautore italiano Lucio Dalla, nato il 4 di marzo del 1943. Pochi giorni fa cadeva l’anniversario della morte, avvenuta il primo di marzo del 2012 a Montreux. In questo giorno, nel 1678, è nato anche un altro grande della musica, il compositore Antonio Vivaldi.

In questo giorno nel 1861 veniva eletto presidente degli Stati Uniti Abramo Lincoln, il primo presidente repubblicano.

Il 4 marzo del 2005 in Iraq veniva ucciso dal “fuoco amico” di militari statunitensi ad un posto di blocco il funzionario del Sismi (Servizio informazioni e sicurezza militare) italiano Nicola Calipari, mentre stava scortando all’aeroporto di Bagdad la giornalista Giuliana Sgrena, appena liberata dal rapimento da parte di un’organizzazione della jihad islamica.

Alle Camere federali si discute delle misure sul covid e dei margini di manovra del Consiglio federale. Ieri il Consiglio nazionale ha chiesto di riaprire i bar il 22 di marzo. Oggi il Consiglio degli Stati ha invece respinto una proposta che chiedeva di dare al Parlamento la possibilità di mettere un veto sulle decisioni di chiusura e di lockdown del Consiglio federale del deputato indipendente Thomas Minder (quello dell'iniziaziva contro le paghe spropositate dei manager). Respinta anche una proposta per mettere nero su bianco il divieto per il Governo di decretare l’obbligo generalizzato di vaccinazione, mentre è stata accolta una proposta, sempre di Minder, volta a levare l’obbligo di quarantena per le persone immunizzate.