Lockdown incostituzionale in Sudafrica

Lockdown incostituzionale in Sudafrica

Giugno 03, 2020 - 18:07
Posted in:

Un tribuanale del Paese africano ha giudicato incostituzionali le misure decise dal Governo. 

"Incostituzionali e non valide". Così ha definito la Corte costituzionale della provincia di Gauteng, in Sudafrica, le misure di chiusura imposte dal Governo nazionale contro il coronavirus. 

La Corte della provincia che comprende  Pretoria e Johannesburg si è espressa sul ricorso presentato da un gruppo che fa capo alla comunità  "Liberty Fighters Network".

"I regolamenti non sono razionalmente collegati all’obiettivo di rallentare il tasso di infezione o di limitare la sua diffusione", secondo il tribunale. Il tribunale ha decretato la sospensione delle misure fra 14 giorni, dando così tempo al Governo di rivedere quanto disposto. Governo che si è appunto impegnato a "rivedere, modificare e ripubblicare i regolamenti". Le misure rimangono nel frattempo in vigore. Il Paese, in cui il coronavirus a mietuto 700 morti e conta 3'000 casi confermati, ha imposto misure di contenimento fra le più severe, vietando tutti gli incontri tranne i funerali e per lavoro, vietando i viaggi e pure vietando la vendita di alcol e sigarette.