Lo studio di Andy Warhol venduto per 10 milioni

Lo studio di Andy Warhol venduto per 10 milioni

Novembre 27, 2016 - 22:40

Lo studio fra la  151esima e l’87esima strada precedette la celebre "Factory" di Warhol. L'acquirente sarebbe un businessman americano. 

È situato tra la 151esima e l’87esima strada, nel'Upper Eastside di New York. Qui il padre della pop art concepì opere come la serie di serigrafie dedicate a Marilyn Monroe ed Elizabeth Taylor.
 
Il primo studio di Andy Warhol, che precedette la mitica "Factory" al civico 1342 della Lexington Avenue, riporta il sito TheRealDeal.com, è stato venduto per 10 milioni di dollari, secondo lo stesso portale al businessman americano Steve Bogden.
 
Esteso su una superfice di quattrocento metri quadrati l'edificio è stato affittato a Warhol a partire dal 1962. Lo stabile era un ex caserma dei pompieri adibita a magazzino, che all'epoca, non avendo acqua corrente e riscaldamento, era affittata per solo cento dollari al mese.