La Germania a una settimana dallo storico voto

La Germania a una settimana dallo storico voto

Settembre 19, 2021 - 14:03
Posted in:

La prossima domenica la Germania voterà per il Bundestag. Si chiude l’era di Angela Merkel e forse anche quella della sua “grosse koalition”…

Esattamente fra una settimana la Germania sarà chiamata al voto per le elezioni del Bundestag, nell’appuntamento elettorale che segna la fine dell’era di Angela Merkel alla guida del Paese. Un appuntamento elettorale osservato con grande interesse, visto che oltre all’uscita di scena della cancelliera tedesca dopo 16 anni, si potrebbe anche vedere la fine della coalizione fra CDU/CSU (cristiano-democratici e cristiano sociali) e SPD (socialdemocratici), a seconda di quali saranno gli esiti del voto. A correre per il ruolo di cancelliere e tentare di confermare alla CDU/CSU la guida del Paese è Armin Laschet, presidente della CDU. Per la SPD è sceso in campo Olaf Sholz, attuale vice-cancelliere e ministro delle finanze. L’incognita è però rappresentata dal risultato dei Verdi, che candidano alla cancelleria la quarantenne Annalena Baerbock, co-presidente del partito uscito vincitori negli appuntamenti elettorali nel Land. Fra i candidati alla cancelleria gli sondaggi danno Olaf Scholz a guidare le preferenze degli elettori, come pure la SPD in crescita al 25%. La CDU/CSU risulterebbe invece in perdita, per la prima volta intorno al 20%, mentre i Verdi intorno al 16%, i Liberali al 12%, l’’estrema destra dell’AFD all'11% e la Linke al 6%. Le combinazioni per le possibili maggioranze sembrano più che mai aperte, e vanno da una coalizion fra SPD, CDU/CSU e Verdi o liberali, SPD, Verdi e liberali, fino all’ipotesi della coalizione rossa SPD, Verdi e Linke.

Questa sera si terrà l’ultimo confronto televisivo fra i tre candidati alla cancelleria.