Ispezione russa all’esercito svizzero

Ispezione russa all’esercito svizzero

Ottobre 04, 2021 - 16:53
Posted in:

L’ispezione avverrà nell’ambito dell’OSCE e durerà 48 ore.

immagine: DDPS

Il 5 ottobre una squadra d'ispezione di quattro membri giungerà in Svizzera allo scopo di eseguire un'ispezione nel quadro dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), come comunica oggi il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport  (DDPS). L’ispezione deriva da una richiesta della Slovenia e dopo il consenso accordato da parte della Svizzera.

“L’ispezione è un'occasione di verifica contemplata dalle disposizioni del Documento di Vienna del 2011 e permette a ogni Stato membro dell'OSCE di procurarsi, in loco, informazioni relative al rispetto delle misure concordate, volte ad incrementare la fiducia e la sicurezza”, spiega un odierno comunicato.

“L’ispezione della Federazione Russa si terrà nella regione Svizzera Occidentale. Durerà al massimo 48 ore e si concluderà il 8 ottobre 2021. Gli ispettori saranno informati in merito alle attività militari (corsi, scuole ed esercizi) che vengono svolti in questo periodo nelle regioni menzionate e potranno visitare le truppe e le scuole”.

“Il gruppo di ispettori, accompagnato da militari dell’Esercito svizzero, è autorizzato a spostarsi liberamente nel settore previsto. Gli oggetti sensibili sono esclusi dalle ispezioni”.