Il Lugano vince con qualche brivido. Ambrì sconfitto dal Bienne

Il Lugano vince con qualche brivido. Ambrì sconfitto dal Bienne

Febbraio 23, 2019 - 23:49
Posted in:

I bianconeri si sono imposti per 8-5 contro il Rapperswil. L'Ambrì perde in casa contro il Bienne.

Il Lugano si riprende dalla sconfitta di ieri a Zurigo, imponendosi oggi contro il Rapperswil per 8-5. Il Lugano è partito trovandosi a dover rincorrere dopo la rete di Ness al 6'. Al 13' Walker trova il pareggio per il Lugano e incanala la reazione bianconera. Sei minuti dopo è Hofmann ha trovare il punto del vantaggio. Nel periodo centrale è dapprima Fazzini al 22', seguito da Klasen al 28' e poi sul finale da Lapiere a garantire il netto vantaggio per 5-1 alla seconda sirena. Vantaggio che non fa desistere però gli avversari. Al 48' Clark dà il via al tentativo di rimonta del Rapperswil. Ulteriori tre reti arrivano per il Lugano con Hofamann, Fazzini e Sannitz, ma nei minuti finali il Rapperswil dà non poche preoccupazioni agli uomini di Ireland, trovando con Schlagenhauf, Schweri e Primeau ben tre reti in un minuto e mezzo. I bianconeri, dopo un time-out, riescono poi a contenere ulteriori danni.
L’Ambrì perde punti preziosi questa sera alla Valascia, dove ha trovato la sconfitta contro il Bienne per 3-1. Nel primo tempo è Pedretti al 16’ ha trovare il vantaggio per gli ospiti. Nel secondo periodo è di nuovo il Bienne segnare con Salmela al ’30. Kubalik al 42’ prova a mettere una pezza per l’Ambrì, ma l’unica rete leventinese non basta. Al 58’ Künzle allunga ulteriormente per gli ospiti.