Fuori un Censi ne arriva un altro?

Fuori un Censi ne arriva un altro?

Novembre 08, 2018 - 16:56

Marcello Censi non si ripresenta per il Gran Consiglio. Ma probabilmente ne arriverà un altro...

C'è un Censi che se ne va dal Gran Consiglio, o meglio, non si ripresenta. Marcello Censi, granconsigliere subentrato nel 2016 a Roberto Badaracco nelle fila del Plr nel Legislativo cantonale, in rappresentanza del Luganese, ha annunciato ieri via Facebook che non si ricandiderà nel 2019, volendo dare la priorità ad impegni professionali. D'altra parte per Censi l'eventuale rielezione si prospettava essere in salita. Trasferitosi a Bellinzona, nel 2017 era stato candidato al Consiglio comunale della Nuova Città aggregata. Il Bellinzonese non si era dimostrato in quell'occasione molto generoso con lui, lasciandolo fuori dal Consiglio comunale.
Ma per un Censi che se ne va dal Gran Consiglio, un'altro probabilmente vi farà il suo ingresso, anche se sotto un altro colore politico. Andrea Censi, il "dandy del Consiglio Comunale" di Lugano, anche lui originario della Mesolcina, è attuale segretario della Lega ed è molto probabile che candidandosi verrebbe eletto.