Festa nel parco della villa. Duro intervento della polizia

Festa nel parco della villa. Duro intervento della polizia

Settembre 18, 2021 - 20:13
Posted in:

La polizia comunale di Lugano è intervenuta ieri nel parco di villa Saroli, dove era radunato un centinaio di giovani, dispersi con "le misure ed i dispositivi in dotazione". 

Notte concitata quella di ieri nel parco di Villa Saroli a Lugano, dove era in corso una festa con musica che aveva richiamato circa 100-150 persone.

La polizia di Lugano ha comunicato in serata dell’intervento avvenuto nella notte di ieri per fermare l’evento in corso. Agenti sono intervenuti poco dopo la mezzanotte a causa della manifestazione musicale non autorizzata, ha spiegato la polizia.

Intorno all’1.30 l’intervento per disperdere i presenti, che pare sia stato decisamente duro. Stando a testimonianze di persone presenti sul luogo, avrebbe visto anche l’utilizzo di lacrimogeni e proiettili di gomma da parte della polizia, intervenuta sul posto con una ventina di agenti, di cui diversi in assetto anti-sommossa.

Nel comunicato del comando della polizia (citato sul Cdt.ch) si precisa unicamente che “al fine di garantire la sicurezza degli agenti intervenuti e il ripristino della quiete notturna la Polizia è stata costretta ad utilizzare, conformemente ai protocolli vigenti e nel rispetto dei principi di proporzionalità, le misure ed i dispositivi in dotazione, atti a disperdere l’assembramento venutosi a creare intorno al cordone di polizia”. Secondo la polizia “non si contano feriti né tra le forze dell’ordine né, a nostra informazione, tra le persone presenti alla manifestazione”.