Ergastoli, deportazioni e il "tribunale" della Storia

Ergastoli, deportazioni e il "tribunale" della Storia

Giugno 12, 2021 - 19:54
Posted in:

12 giugno 2021. In questo giorno nel 1929 nasce Anna Frank, autrice del celebre Diario che la giovane ragazza ebrea tenne a partire dal 1942. In quell’anno lei è la sua famiglia fuggirono dalla Germania in Olanda per sfuggire alle persecuzioni dei nazisti. Dopo due anni nascosti in un appartamento segreto furono scoperti dalla Gestapo e deportati. Anna Frank morì nel marzo del 1945 nel campo di concentramento di Bergen Belsen.

Sempre il 12 giugno, del 1924, è nato l’ex presidente statunitense George H. W. Bush.

Nel 1964 il 12 giugno venne condannato all’ergastolo per alto tradimento Nelson Mandela, leader dell’African National Congress del Sudafrica, Paese di cui divenne in seguito, dopo 26 anni di prigionia, presidente. “Più potente della paura per l'inumana vita della prigione è la rabbia per le terribili condizioni nelle quali il mio popolo è soggetto fuori dalle prigioni, in questo paese... non ho dubbi che i posteri si pronunceranno per la mia innocenza e che i criminali che dovrebbero essere portati di fronte a questa corte sono i membri del governo”, disse Mandela davanti ai giudici prima del verdetto. La Storia gli diede ragione.

Il 12 giugno del 1981, uscì nelle sale il film I predatori dell'arca perduta, il primo della fortunata serie di film dedicata all’archeologo, interpretato da Harrison Ford, Indiana Jones, come abbiamo ricordato anche nella nostra rubrica dedicata ai video (vedi qui).