Musica in lutto: è morto Avicii

Musica in lutto: è morto Avicii

Aprile 20, 2018 - 20:27

È stato trovato morto in Oman all'età di 28 anni.

Il mondo della musica è in lutto. Il produttore e jd svedese Tim Bergling, noto con lo pseudonimo di Avicii, 28 anni, è stato ritrovato morto in Oman, a Muscat. Fra i più noti esponenti della musica elettronica mondiale, è stato un pioniere dell’Edm (Electronic Dance Movement).
Aveva all’attivo due MTV Music Awards, un Billboard Music Award e due nomination ai Grammy Awards. Nel corso della sua carriera ha collaborato con artisti del calibro di Madonna e i Coldplay. Era appena stato nominato ai Billboard Music Award per il suo ultimo EP, “Avicii (01)”, pubblicato lo scorso agosto.
Il suo decesso è stato confermato dalla manager Diana Baron in un breve comunicato. “È con profondo dolore che annunciamo la scomparsa di Tim Bergling”, ha scritto, “anche conosciuto come Avicii. Il suo corpo è stato trovato senza vita a Muscat, in Oman, questo venerdì pomeriggio, 20 aprile. La famiglia è devastata dal dolore e vi chiediamo di rispettare il suo bisogno di privacy in questo momento così difficile. Non verranno forniti ulteriori comunicati”.
Nel 2014 Avicii era stato colpito da una pancreatite acuta, che aveva portato alla rimozione della cistifellea e dell’appendice. Anche nel 2016 ha interrotto un tour mondiale, continuando però a fare musica in studio.