La Selezione Locarnese affronta la capolista Lugano

La Selezione Locarnese affronta la capolista Lugano

Settembre 17, 2018 - 23:00
Posted in:

I Verbanesi escono sconfitti nel derby ticinese per 3 a 0, sul campo di Tenero.

Buona partita in generale, dove si è visto un buon calcio, veloce e tecnico, e che ha visto vincitrice la corazzata luganese che porta a casa tre punti, grazie ai propri portieri e la poca lucidità sotto porta degli attaccanti sopracenerini.
L'inizio match è nella mani della Selezione che crea subito due ghiotte occasioni, tra cui al 5° minuto su calcio d’angolo: Jonathan Rocca salta più alto di tutti e colpisce con un preciso colpo di testa verso la porta, ma una magistrale parata del portiere ospite, toglie la gioia ai padroni di casa. 
Dopo diversi tentativi offensivi da ambo le squadre, è il Lugano a passare in vantaggio al 19°esimo, quando, complice il terreno, una palla innocua viene ribattuta a rete dall’attaccante luganese. 
Le squadre continuano a spingere, si vede un buon calcio e delle belle azioni anche sfiorando per poco le reti, ma complice un errore di impostazione difensiva dei padroni di casa, nasce il raddoppio dei sottocenerini, la difesa si fa sorprende con un traversone e l’attaccante solo in area può calciare spensierato, 0-2 al 40 esimo. Ultima notazione prima della fine del 1° tempo, un ammonizione temporanea di 10 minuti data a A. Di Giulio, per gioco aggressivo.
L’inizio del secondo tempo, comincia con il gap dell’uomo in meno, per l’ammonizione a Di Giulio, e ciò diventa un contraccolpo per la Selezione, che soffre da subito, infatti al 48 esimo il Lugano segna il 0 a 3, anche qui colpevole la difesa che lascia solo l’attaccante che ribadisce in rete la migliore delle occasioni.
 I sottocenerini iniziano a calare nel gioco, ma i verbanesi non ne approfittano, creano molto gioco ma purtroppo non riescono a finalizzare le occasioni create. Da notare delle ottime possibilità di rete da parte di Bianda prima e dopo di Pedroni, ma anche qui hanno trovato su la loro strada uno straordinario portiere, che ha neutralizzato ambe due i tiri. 
Buone occasioni anche per il Lugano, che trova l’estremo difensore pronto, prima con un uno contro uno e dopo un riflesso di piede su una palla rasoterra.
 
Selezione Locarnese - FC Lugano 0 - 3


Selezione Locarnese:
 Ravani, A. Di Giulio, Sargenti, Tabacchi, Cattori, Bianda, Maggioni, Mozzetti, Arcuri, Falconi, Rocca
(Franscella, Albertini, , Zenger, De Liquori, Pedroni)
 
 
1.FC Lugano 12
 
2.Team Rontal 12
 
3. AC Bellinzona 7
 
4. Team Obwalden 7
 
5.Team Sempachersee 6
 
6. Selezione Locarnese 6
 
7. FC Baar 5
 
8. Raggr. Chiasso 4
 
9. SC Kriens a 3
 
10. Zug 94 a 3
 
11. FC Mendrisio 3
 
12.Team Seetal 1