Introduzione di un nuovo collegamento trinazionale e 25 anni di ICE in Svizzera

Introduzione di un nuovo collegamento trinazionale e 25 anni di ICE in Svizzera

Novembre 17, 2017 - 15:26
Posted in:

Pubblichiamo il seguente comunicato stampa delle FFS. 

 

Il 10 dicembre 2017, in collaborazione con la Deutsche Bahn (DB) e Trenitalia, le FFS introdurranno un nuovo collegamento giornaliero da Francoforte a Milano attraverso la Svizzera. DB e FFS festeggiano inoltre i 25 anni del collegamento ICE tra Germania e Svizzera.

 

 

Procede il potenziamento dell’offerta nel traffico viaggiatori internazionale: a partire dal cambiamento d’orario di dicembre 2017, i clienti disporranno di un nuovo collegamento diretto trinazionale Milano–Svizzera–Francoforte sul Meno. In questo modo viene messo in atto quanto concordato dai CEO delle FFS, DB e FS al CEO Summit di fine maggio 2016.

Il treno circolerà ogni giorno con partenza da Milano e arrivo a Francoforte sul Meno passando per l’asse del Lötschberg e con fermata a Berna e Basilea. In senso inverso, il treno partirà da Francoforte sul Meno, fermerà a Basilea, Lucerna e, dopo aver attraversato la galleria di base del San Gottardo, giungerà in Ticino per poi proseguire alla volta di Milano. Sulla tratta verranno impiegati treni FFS del tipo ETR 610 e il tempo di percorrenza sarà di sette ore e mezza. Il collegamento è perciò una comoda alternativa all’automobile. In vista dell’introduzione del nuovo collegamento, oggi a Basilea un ETR 610 è stato battezzato con il nome di Johann Wolfgang von Goethe. Il grande scrittore, nativo di Francoforte, visitò in diversi viaggi la Svizzera e l'Italia. Nei prossimi mesi il treno circolerà con un design trinazionale e farà da ambasciatore per il nuovo collegamento.

25 anni di ICE in Svizzera

Da 25 anni i treni ICE collegano la Germania alla Svizzera. Il 27 settembre 1992 un ICE di prima generazione effettuava per la prima volta il viaggio dalla Germania a Zurigo. Da allora i collegamenti diretti tra la Germania e la Svizzera sono stati progressivamente potenziati. Oggi, in collaborazione con la DB, le FFS gestiscono quotidianamente oltre 40 collegamenti diretti ICE, EuroCity o InterCity in ciascuna direzione tra la Svizzera e la Germania. 

Nuovi treni per più comfort

Nei prossimi anni, sia la DB che le FFS investiranno in nuovi treni per il traffico viaggiatori internazionale. Con il nuovo ICE 4 della DB e il Giruno delle FFS, entrambe le ferrovie estendono ulteriormente l’offerta, puntando su comfort di viaggio, tecnologie innovative e rispetto per l’ambiente. I due treni offriranno la rete WLAN, raggiungeranno la velocità di 250 km/h e potranno accogliere oltre 800 viaggiatori. 

Il 10 dicembre 2017, in collaborazione con la Deutsche Bahn (DB) e Trenitalia, le FFS introdurranno un nuovo collegamento giornaliero da Francoforte a Milano attraverso la Svizzera. DB e FFS festeggiano inoltre i 25 anni del collegamento ICE tra Germania e Svizzera.

 

 

Procede il potenziamento dell’offerta nel traffico viaggiatori internazionale: a partire dal cambiamento d’orario di dicembre 2017, i clienti disporranno di un nuovo collegamento diretto trinazionale Milano–Svizzera–Francoforte sul Meno. In questo modo viene messo in atto quanto concordato dai CEO delle FFS, DB e FS al CEO Summit di fine maggio 2016.

Il treno circolerà ogni giorno con partenza da Milano e arrivo a Francoforte sul Meno passando per l’asse del Lötschberg e con fermata a Berna e Basilea. In senso inverso, il treno partirà da Francoforte sul Meno, fermerà a Basilea, Lucerna e, dopo aver attraversato la galleria di base del San Gottardo, giungerà in Ticino per poi proseguire alla volta di Milano. Sulla tratta verranno impiegati treni FFS del tipo ETR 610 e il tempo di percorrenza sarà di sette ore e mezza. Il collegamento è perciò una comoda alternativa all’automobile. In vista dell’introduzione del nuovo collegamento, oggi a Basilea un ETR 610 è stato battezzato con il nome di Johann Wolfgang von Goethe. Il grande scrittore, nativo di Francoforte, visitò in diversi viaggi la Svizzera e l'Italia. Nei prossimi mesi il treno circolerà con un design trinazionale e farà da ambasciatore per il nuovo collegamento.

25 anni di ICE in Svizzera

Da 25 anni i treni ICE collegano la Germania alla Svizzera. Il 27 settembre 1992 un ICE di prima generazione effettuava per la prima volta il viaggio dalla Germania a Zurigo. Da allora i collegamenti diretti tra la Germania e la Svizzera sono stati progressivamente potenziati. Oggi, in collaborazione con la DB, le FFS gestiscono quotidianamente oltre 40 collegamenti diretti ICE, EuroCity o InterCity in ciascuna direzione tra la Svizzera e la Germania. 

Nuovi treni per più comfort

Nei prossimi anni, sia la DB che le FFS investiranno in nuovi treni per il traffico viaggiatori internazionale. Con il nuovo ICE 4 della DB e il Giruno delle FFS, entrambe le ferrovie estendono ulteriormente l’offerta, puntando su comfort di viaggio, tecnologie innovative e rispetto per l’ambiente. I due treni offriranno la rete WLAN, raggiungeranno la velocità di 250 km/h e potranno accogliere oltre 800 viaggiatori.