Pagine

Il cioccolato torna alla Cima Norma. "La Fabbrica del Cioccolato" ospita un documentario sulla coltivazione del cacao

Il cioccolato torna alla Cima Norma. "La Fabbrica del Cioccolato" ospita un documentario sulla coltivazione del cacao

Luglio 07, 2016 - 11:42
Posted in:

Lo scorso giovedì la fondazione "La Fabbrica del Cioccolato" ha ospitato il documentario "Cacao Collective", di Ivo Rovira e Ana Ponce, commissionato dall'azienda Cacao Barry. 

L'ex fabbrica di cioccolato Cima Norma di Dangio-Torre, in Val di Blenio, ha ospitato giovedì 30 giugno un evento nell'ambito della rassegana "Foreigness", promossa dalla neonata fondazione "La Fabbrica del Cioccolato", che si propone di realizzare iniziative cculturale nell'ex complesso industriale bleniese. Il tema fulcro dell'evenoto era il cacao, materia prima del cioccolato e fondamentale fonte di sostentamento per molte comunità agricole, dall'Africa all'Amazionia. Per trattare questo argomento al complesso idustriale dismesso nel 1968, la fondazione, diretta da Franco Marinotti, ha invitato il registi del documentario Cacao Collactive, Ivo Rovira e Ana Ponce, commissionato dall'azienda Cacao Barry, da più di 170 attiva nella produzione di cacao.
Alla proiezione del ducumentario, negli ex magazzini della fabbrica di cioccolato, è preceduta una conferenza, che ha visto pure la presenza dell'ex sindaco di Blenio Marino Trausch. Nel suo intervento Stefano Bolla, che ha esposto nel dettaglio la storia dell'origine della fabbrica Cima Norma, che ha iniziato al sua attività nel primo '900, grazie all'attività dei fratelli Cima, bleniesi emigrati a Nizza per intraprendere la professione di cioccolatai. Manoela Pedron, rappresentante di Cacao Barry, ha spiegato come la decisione di commissionare ai due registi il documentario in questione, rientri nella volontà di trasparenza dell'azienda verso i suoi clienti. Ivo Rovira e Ana Ponce, hanno esposto alcuni momenti salienti della realizzazione del documentario, che gli ha visti atraversare 11 paesi di 4 continenti, intervistando gli agricoltori la cui vita dipende dalla raccolta del frutto del cacao
In seguito i presenti si sono spostati nei magazzini sottostanti l'ex fabbrica, dove si è potuto visitare la mostra allestita da Rovira e Ponce con le immagioni e i suoini delle foreste dove cresce il cacao, nochè decustare svariate qualità di cioccolato prodotte da Cacao Barry, e assistere alla proiezione del documentario.