I socialisti di Lugano premiano il "Diritto a restare"

I socialisti di Lugano premiano il "Diritto a restare"

Novembre 11, 2017 - 19:18
Posted in:

È stato consegnato oggi il Premio Cansani 2017 all'Associazione DaRe presieduta da Lara Robbiani Tognina. 

Oggi al Palacongressi di Lugano è stato conferito il Premio Cansani 2017, premio dedicato alla memoria dello storico municipale socialista di Lugano Giovanni Cansani, conferito dalla sezione del Partito socialista di Lugano. Scopo del premio è "sostenere il volontariato, le sue organizzazioni, la sua affermazione e diffusione nella comunità luganese", con particolare attenzione per "le iniziative nell'ambito della solidarietà sociale a Lugano e in Ticino, come pure le attività di aiuto e cooperazione condotte da cittadini/e residenti nel Luganese nei Paesi in sviluppo negli ambiti sociale, sanitario ed educativo". 

Ad essere insignita del premio di 5'000 franchi è stata quest'anno l'associazione "DaRe - Diritto a restare", presieduta da Lara Robbiani Tognina. L'associazione DaRe, è stato spiegato durante la cerimonia di premiazione, è nata nel 2016, e da allora raccoglie, seleziona e smista vestiti, scarpe, coperte, sacchi a pelo, articoli per l'igiene personale e altri beni di prima necessita da distribuire nei centri di accoglienza per profughi a Milano, Como e in varie località del Ticino, dove la distribuzione avviene pure a beneficio di famiglie residenti in difficoltà.

A consegnare il premio a Lara Robbiani Tognina e al comitato dell'associazione, come di consueto, è stata Agnese Cansani, vedova di Giovanni. Nella motivazione è stato sottolineato l'impegno di DaRe e le sue "opere di sostegno e aiuto ai profughi e ai richiedenti l'asilo, affinché le difficili condizioni di vita diventino più dignitose". "Con i più sentiti apprezzamenti e incoraggiamenti a proseguire nel vostro impegno", prosegue il testo della motivazione, "che oltre all'aiuto materiale, riesce anche a dare un importante aiuto morale alle persone sfortunate".

Presenti alla cerimonia il presidente della sezione di Lugano del Ps Raoul Ghisletta, la capogruppo in Consiglio comunale Simona Buri, i consiglieri comunali Tessa Prati, Carlo Zoppi, Antonio Bassi, Marilena Ranzi Antognoli, il già Consigliere comunale Martino Rossi, ...