Condannato a 50 anni per stupro, salvato dal cane

Condannato a 50 anni per stupro, salvato dal cane

Settembre 11, 2018 - 14:10
Posted in:

La vicenda è avvenuta negli Stati Uniti, dove un uomo stava scontando 50 anni di carcere.

Joshua Horner, un idraulico dell'Oregon, stava scontando 50 anni di carcere per abuso sessuale su minore. Era stato arrestato nel 2017. Durante il processo la vittima aveva testimoniato che Horner, oltre ad abusare di lei, le aveva ucciso il cane. In seguito al processo la giuria l'aveva condannato all'unanimità a 50 anni di carcere.
A riaprire il caso è stato però il ritrovamento di Lucy, il cane della giovane che lo accusava, sei mesi dopo la condanna, come riferisce la Cbs. Horner si è rivolto all'Oregon innocence project, un'associazione in difesa dei condannati in caso di appello, che ha compiuto delle indagini sul caso, ritrovando il cane a Portland.
Il giudice ha così deciso che si terrà un nuovo processo.